Con Deliberazione del Consiglio Comunale n°17 del 4/2/2009 l’amministrazione comunale ha deliberato le aliquote per l’anno 2009 relative all’Imposta Comunale sugli Immobili.

Quando si paga?

Si può pagare in un’unica soluzione entro il 16 giugno di ciascun anno solare oppure in due rate (acconto e saldo), rispettivamente con scadenza 16 giugno e 16 dicembre di ciascun anno solare.

Quando presentare la dichiarazione ICI?

La Legge n°244/07 c.d. legge finanziaria per l’anno 2008 ha modificato sostanzialmente gli obblighi derivanti dalla presentazione delle dichiarazioni ICI.
Dal 1° gennaio 2008 gli immobili acquisiti, venduti, donati, ricevuti in eredità, o comunque oggetto di atti notarili o di variazioni catastali, non devono essere più dichiarati dal contribuente.
L’obbligo di presentazione della dichiarazione permane per i seguenti casi:

  1. Acquisizione di diritto di abitazione coniuge superstite (art. 540 del Codice Civile) non dichiarato in successione;
  2. Acquisizione o perdita del diritto di abitazione principale;
  3. Variazione del valore venale di aree edificabili;
  4. Acquisizione o perdita delle agevolazioni previste per il comodato a parenti, comprese quelle dei coniugi separati o divorziati;
  5. Acquisizione o perdita del diritto all’esenzione;
  6. Altre variazioni non oggetto di variazioni catastali;

Modalità di pagamento

  • versamento sul C/C postale n° 43603208 intestato a “Comune di Cambiago – Servizio Tesoreria ICI”;
  • versamento presso la tesoreria comunale;
  • modello F24